La casa alla Polveriera

Come vivevano i ragazzi la loro prima giovinezza nell’immediato dopoguerra? L’autore ebbe la fortuna di poterla vivere in modo impetuoso, per quanto era in grado di creare e mettere in piedi insieme ai suoi coetanei. Si tratta di eventi tutto sommato comuni per i giovani proletari che vivevano in quel periodo in una grande città quale era Roma, ma che diventavano eccezionali quando si scopre quali sono i luoghi dove tali eventi si svolgevano.

ACQUISTA

Prezzo: € 16,00
ISBN: 9788899658748

Autore

La vita di Claudio Scarponi, dopo un’infanzia straordinaria, ha avuto un lungo periodo di soffocamento della sua vitalità. Rianimato un po’ dal ’68 nel periodo universitario, dopo aver insegnato ad Anzio e a Latina, decide di raggiungere la sua amata a Cesano Maderno, vicino a Milano, dove lei lavora in una azienda chimica. Qui ricomincia ad insegnare. Dopo il disastro di Seveso del ’76, la sua attenzione si concentra sui problemi ambientali e di alimentazione. Insieme alla sua amata moglie Lina mette in piedi corsi di alimentazione naturale, poi fonda il primo gruppo di acquisto solidale a Milano, quelli che oggi vanno sotto il nome di GAS. Nel 1988 con la casa editrice Corpo 10 pubblica il testo “Manuale di alimentazione naturale”. Tornato nella sua città natale, continua i corsi di alimentazione, tenuti anche per il Comune di Roma. Nel 1992 la casa editrice di Palermo Ipsa pubblica “Elixir. Strategie di sopravvivenza – Comportamenti responsabili dell’uomo ecologico in un mondo fortemente inquinato”, stampato con il contributo dell’Assessorato Igiene, Sanità ed Ecologia del comune di Palermo e distribuito agli studenti di molte classi delle scuole medie di quella città. La sua attività è continuata sia nel campo dell’alimentazione che dell’ambiente, anche se un po’ più smorzata a causa di una grave malattia che ha colpito la moglie.

Informazioni

Genere Narrativa
Collana Passato
Pagine 194
<< ritorna alla libreria