Il regime fiscale delle criptovalute: i bitcoin entrano nella dichiarazione dei redditi. Quid iuris? (ebook)

Il mondo delle criptovalute sta interessando sempre più il settore dell’intermediazione finanziaria. E pertanto, al fine di consentire al lettore come districarsi nella complessa materia diventano necessari i profili fiscali sia sotto l’aspetto delle imposte dirette e sia delle indirette e, conseguentemente, definire le modalità di tassazione del reddito percepito dalle persone fisiche che eseguono tali transazioni. Sul punto non vi è un inquadramento normativo specifico dettato dal legislatore tributario, ma esistono solo orientamenti di prassi amministrativa e giurisdizionale. Lo scopo del presente elaborato è quello di porre in evidenza sia gli orientamenti di prassi che della giurisprudenza. Non solo. Ci si chiede anche se questa regolamentazione effettuata con atti non aventi forza di legge produca dei riflessi, sotto il profilo dell’accertamento tributario, nei confronti dei contribuenti, i quali ricevono gli atti impositivi per il fatto di aver omesso di dichiarare i redditi percepiti attraverso i Bitcoin. Il testo analizza la tematica utilizzando delle tabelle schematiche.

ACQUISTA

Prezzo: € 8,99
ISBN: 9788833301365

Autore

Autori: Salvatore Albanese e Rosita Donzì

Salvatore Albanese è dottore in Legge, già funzionario dell’Agenzia delle Entrate ha svolto attività istituzionale nei campi del contenzioso, accertamento e verifiche fiscali. Nel 1986 è stato comandato presso il Gabinetto del Ministro del Lavoro e della Previdenza sociale negli uffici di diretta collaborazione all’opera del Ministro. Ha conseguito nell’anno 2000 l’idoneità a dirigente al concorso pubblico indetto dal Comune di Pomezia. Nell’anno 2016, a seguito di concorso pubblico n°6/2016 indetto dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, è risultato, in graduatoria, idoneo a giudice tributario. È autore da oltre trent’anni di moltissimi scritti in materia giuridico-tributaria pubblicati in quotidiani nazionali, settimanali, agenzie stampa e varie riviste tributarie di altissimo valore scientifico. Ha pubblicato varie opere a carattere tributario per la Giuffrè Editore, Maggioli Editore, Aracne Editrice, per citarne alcune. Attualmente, studioso ed esperto della materia tributaria, è funzionario pubblico.

Rosita Donzì è dottore in Economia e commercio, abilitata alla professione di Dottore commercialista-Revisore contabile e mediatore civile e commerciale. Ha conseguito l’idoneità a funzionario tributario a seguito di concorso indetto dal Ministero delle Finanze. Nell’anno 2016, a seguito di concorso pubblico n°6/2016 indetto dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, è risultata, in graduatoria, idonea allo svolgimento del ruolo di giudice tributario. È Docente nei corsi di formazione. Ha conseguito l’attestato per poter svolgere l’attività di gestore della crisi da sovraindebitamento. È autrice di numerose pubblicazioni, articoli, guide su riviste qualificate tra cui si cita Fiscal Focus, Maggioli Editore, Rivista Consulenza di Buffetti Editore.

Informazioni

Genere Saggistica
Collana Presente
<< ritorna alla libreria