Il credo e la speranza

Dal ritorno dalla guerra e l’armistizio all’emigrazione in Germania, questa è la storia di un giovane operaio meri- dionale la cui vita, difficile e piena, è vissuta senza mai indietreggiare di un passo dai propri valori, nonostante il destino gli riservi più d’una difficoltà. Sullo sfondo il grande affresco della nascita dell’Italia repubblicana, della ricostruzione e delle lotte politiche.

ACQUISTARE

Prezzo: € 14,00
ISBN: 9788833300511

Autore

Autore: Serafino Prudente

Serafino Prudente proviene da una famiglia operaia e conosce il valore del lavoro sin da ragazzo. Lasciati gli studi prematura- mente, infatti, dapprima lavora come fattorino in un agenzia di pratiche legali, per poi essere assunto come operaio alla Fiat-Om Carelli elevatori. È qui che intraprende la sua carriera sindacale, iscrivendosi alla FIOM e alla FGIC, dove ricopre l’inca- rico di segretario presso la sezione del PCI di Giovinazzo. Eletto come RSU nella fabbrica, inizia a interessarsi a questioni contrattuali anche a livello nazionale. Torna sui banchi di scuola e si diploma come perito elettrotecnico. A metà degli anni ottan- ta pubblica un libro di poesie Uno specchio nel mio io. Nel 1990, in seguito ad una grossa crisi che investe l’azienda dove lavora, emigra a Modena, dove lavora prima come bidello in una scuola e successivamente come tecnico di laboratorio. Eletto nel comune di Formigine come consigliere comunale, diventa presidente della commissione delle politiche sociali. Organizza missioni in Centro Africa in difesa del popolo Saha- rawi con associazioni locali. Nel 1999 è tra i volontari che parte- cipano per la provincia di Modena alla “Missione Arcobaleno” a Scutari. Nel 2004 torna in CGIL dove viene eletto come segreta- rio aggiunto. Nel 2006 partecipa al Congresso (il 1°) che determi- na la nascita della FLC (Federazione dei Lavoratori della Cono- scenza) tra Trieste e Portorose, in Slovenia. Nel 2014, tornato a scuola, entra nell’AUSER, per occuparsi di trasporti sociali.

Informazioni

Genere Narrativa
Collana Mondo di sopra
Pagine 154
<< ritorna alla libreria